MILANO – Rebus ha presentato la sua collezione SS2024 di T-shirt e felpe durante la Milano Fashion Week Uomo al Fashion Cafè di Via San Marco con due DJ d’eccezione, Andrea Montovoli e Eugenio Colombo. La capsule collection in black&white di T-shirt e felpe nasce a Milano dall’idea di quattro fashion lovers. Un’enigmatica ghost designer, che da anni lavora nel settore, complica ulteriormente il rebus con grafiche che richiedono tempo per essere risolte e decifrate.

Il brand rimanda infatti ad un mondo playful, che richiede le skill di un abile enigmista per essere decodificato, e contemporaneamente desidera porre l’attenzione su un tema fortemente contemporaneo: la frenesia e la mancanza costante di tempo. Ma per risolvere un rebus il tempo è fondamentale e il claim di collezione è: fermati, interpretaci, risolvici!

Il drop di debutto è caratterizzato da otto print no gender stampati su due modelli di T-shirt dal fit over o regular, a cui si aggiunge una felpa hoody.

E se la vita spesso è un Rebus, il brand sceglie di farsi portavoce anche di un messaggio di sostenibilità sociale. Il marchio si impegna quindi a devolvere, per ogni articolo venduto, parte del ricavato alla Fondazione Pupi fondata nel 2001 da Javier e Paula Zanetti con il goal finale di lavorare nel paradigma della protezione integrale dei diritti dei bambini e degli adolescenti.

About Author

Francesco Russo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *