FIRENZE – Pitti Uomo 105, l’evento iconico che celebra la moda maschile e il lifestyle, tornerà alla Fortezza da Basso di Firenze dal 9 al 12 gennaio 2024. Con il tema “PITTITIME”, l’edizione invernale si preannuncia come un punto di riferimento imperdibile per brand, designer, buyer e stampa specializzata.

Pitti Uomo 105

Anteprima delle novità

Con 835 brand in mostra, di cui il 43% proveniente dall’estero, Pitti Uomo 105 promette di essere un caleidoscopio di stili e tendenze. L’attenzione internazionale è confermata dalla presenza di attori chiave della scena fashion, tra cui i Guest designer Luca Magliano e S.S. Daley.

Guest designer e eventi speciali

Luca Magliano, insignito del premio LVMH Karl Lagerfeld, stupirà il pubblico con uno spettacolare fashion show al Nelson Mandela Forum di Firenze. Nel contempo, Steven Stokey-Daley presenterà la sua collezione Made in Britain attraverso una sfilata-evento che esalterà lo stile caratteristico del suo brand.

Pitti Uomo 105

Collaborazioni internazionali

Tra le collaborazioni internazionali spicca il lancio di NEUDEUTSCH, un innovativo progetto di new wave design proveniente dalla Germania. Pitti Uomo continua a consolidare il suo ruolo di osservatorio globale delle tendenze.

Fortezza da Basso: il cuore delle collezioni

La Fortezza da Basso sarà il palcoscenico principale per le collezioni Autunno/Inverno 2024-2025, suddivise in cinque sezioni: Fantastic Classic, Futuro Maschile, Dynamic Attitude, Superstyling e I Go Out. Dai classici innovativi alle proposte contemporanee e dinamiche, ogni sezione offrirà uno sguardo approfondito sulle ultime tendenze.

Pitti Uomo 105

Progetti speciali e anteprime

Diverse aziende presenteranno progetti speciali e anteprime esclusive. Tra i protagonisti, Todd Snyder sarà il Designer Showcase, mentre brand come GUESS JEANS, TOD’S e AUTOMOBILI LAMBORGHINI sveleranno le loro ultime creazioni.

PittiTime: un viaggio nel tempo della moda

Il tema “PittiTime” caratterizzerà non solo l’evento ma anche la nuova campagna adv di Pitti Uomo. Un richiamo al fatto che la moda, come il tempo, non scorre uniformemente. Pitti Uomo, puntuale e sempre in evoluzione, offre una panoramica unica sulle tendenze che attraversano le stagioni.

Pitti Uomo 105

Buyer internazionali e partecipazioni speciali in città

Tra i buyer di importanti department store internazionali e le partecipazioni speciali in città, Pitti Uomo si conferma come il punto d’incontro per i professionisti del settore. Progetti come VINTAGE HUB Circular Fashion e PittiPets, dedicati al mondo dei pets, saranno tra le attrazioni principali.

In un contesto unico e spettacolare, Pitti Uomo 105 promette di essere una vetrina eccezionale per l’autunno/inverno 2024-2025. Oltre alle collezioni, l’evento offrirà un’opportunità unica di networking, confronto e ispirazione per il settore della moda maschile.

Pitti Uomo 105
About Author

Francesco Russo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *