MILANO – Natuzzi Italia, il design brand italiano che unisce ad una profonda identità mediterranea una vocazione fortemente internazionale, ha ospitato martedì 7 giugno presso il proprio showroom in via Durini, radicalmente trasformato da Fabio Novembre, una cena esclusiva per presentare in anteprima la suggestiva installazione ambientale dal titolo Germogli ideatadal designer-artista Marcantonio.

Il progetto, che si inserisce all’interno del concept The Circle of HarmonySecond Life – intorno al quale si sviluppa la nuova collezione disegnata da Marcantonio e da Marcel Wanders studio –  nasce da un’idea di rinascita e punta a sottolineare lo stretto legame che oggi più che mai ci unisce alla natura e all’ambiente.

Marcantonio ha deciso infatti di trasformare uno dei più significativi cortili del centro di Milano in un mondo da fiaba in cui dalla terra spuntano giganteschi germogli di ulivo (alti circa 4 metri) che, con la loro superficie dorata specchiante, imitano, da un lato, la natura, e dall’altro le decorazioni classiche e rinascimentali in cui elementi vegetali evocano vita e rinascita.

L’installazione nasce anche con la volontà di puntare i riflettori su un urgente problema legato alla Puglia, territorio di origine dell’azienda, e ancora poco conosciuto: la drammatica epidemia di Xylella che da alcuni anni colpisce gli uliveti della regione e che rischia di diventare un vero flagello per l’intera area del Mediterraneo.

Questo impegno di Natuzzi Italia si manifesta anche con la mostra fotografica TRE(E)PIDATION di Giampaolo Sgura: il fotografo ha realizzato 3 immagini iconiche – visibili nello store – per celebrare la bellezza, la forza e l’energia degli ulivi secolari pugliesi e fissare nella memoria un paesaggio che rischia di scomparire per sempre.

È proprio tra i poetici Germogli che si è svolta la preview dinner che ha visto la partecipazione di numerosi ospiti: insieme a Pasquale Natuzzi, fondatore e Presidente del Gruppo Natuzzi, ad Antonio Achille, CEO del Gruppo e a Pasquale Junior Natuzzi, direttore creativo dell’azienda, anche l’architetto e designer Fabio Novembre, che ha progettato il nuovo flagship store del brand, i  designer della nuova collezione The Circle of Harmony – Second Life Marcantonio, Marcel Wanders e Gabriele Chiave, direttori creativi di Marcel Wanders studio, e il fotografo Giampaolo Sgura.

NATUZZI ITALIA_Milano Design Week Dinner_Fabio Novembre, Anna Dello Russo, Barbara Berlusconi e Lorenzo Guerrieri_ph_Antinori

Protagonisti della serata numerosi volti noti, tra cui: Giuliano Sangiorgi, Mia Ceran, Ennio e Carlo Capasa, Stefania Rocca, Anna Dello Russo, Bjarke Ingels, Denis Dekovic, Saturnino, Francesca Lavazza, Tommaso Sacchi, Barbara Berlusconi, Barbara D’Urso, Alessia Cappello, Marco Balich, Nicolò Cardi, Nika Zupanc, Borre Akkersdijk, Job Smeets, Rochelle, Vincenzo Viscione, Alessandra Airò, Paride Vitale.

Durante l’evento la cantautrice Serena Brancale si è esibita in una speciale performance musicale cantando una selezione dei brani che l’hanno resa nota al pubblico. Il menù della cena è stato firmato da BROS’, il ristorante stellato di Lecce fondato da Isabella Potì e Floriano Pellegrino.

NATUZZI ITALIA_Milano Design Week Dinner_Fabio Novembre – Stefania Rocca – Giuliano Sangiorgi – Alessia Rosato – Carlo Capasa_ph_Antinori
About Author

Francesco Russo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.