MILANO – ALABAMA Muse, uno dei marchi più emblematici al mondo di eco-pellicce di alta qualità e tra i brand protagonisti della recente Milan Fashion Week, si unisce alla certificazione Animal Free Fashion di LAV per confermare la scelta stilistica animal-friendly che caratterizza il brand sin dalla sua fondazione nel 2019.

Pellice di lusso frutto della creatività, e sensibilità verso il rispetto per gli animali, della stilista di fama internazionale Alice Gentilucci, ed anche Made in Italy dato che la produzione è affidata al gruppo Olmar&Mirta con sede a Quistello, Mantova.

“LAV plaude Alice Gentilucci per l’impegno nell’essere diretta protagonista di una moda sostenibile, etica e quindi rispettosa degli animali. Le produzioni animali sono a pieno titolo tra i fattori prioritari cui le aziende globali della moda guardano in una prospettiva di Responsabilità Sociale d’Impresa al fine di ridurre l’impatto ambientale derivante dalle diverse filiere in cui sono sfruttati gli animali, così come anche nel rispetto della sempre maggiore sensibilità dei consumatori e delle nuove generazioni in particolare verso i diritti degli animali.”dichiara Simone Pavesi, Responsabile LAV Area Moda Animal Free.

Vestirsi in modo responsabile e sostenibile senza utilizzare prodotti di origine animale è il principale obiettivo da cui ha preso vita Alabama Muse in un percorso oggi certificato da LAV che premia le implicazioni etiche che hanno guidato la totalità della sua produzione. Un approdo naturale e doveroso che si inserisce in quei precisi valori morali, sostenibili e naturalmente estetici che sono alla base della moda del futuro, che sarà più bella anche in virtù del suo uso di materiali innovativi e, ovviamente, animal free” – ha dichiarato Alice Gentilucci, founder di Alabama Muse.

Animal Free Fashion è l’iniziativa avviata da LAV nel 2015 per promuovere una moda etica, sostenibile, e quindi rispettosa di tutti gli animali. Accompagnando le aziende in un percorso di graduale eliminazione dei materiali animali dalle loro collezioni, LAV valorizza il loro impegno con il rating Animal Free: quattro traguardi di valutazione assegnati in base alle tipologie di materiali animali dismessi (V=pellicce; VV= pellicce, piume; VVV= pellicce, piume, pelli; VVV+= pellicce, piume, pelli, filati).

Animal Free Fashion è una iniziativa che ambisce a stimolare le aziende globali della moda verso traguardi etici e compatibili con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile 2030 (12, 13, 14, 15).

ALABAMA Muse è posizionato al secondo migliore livello di rating animal free (VVV), non utilizzando pellicce animali, piume, pelli, e alcuni filati come la lana d’angora. I capi ALABAMA Muse, completamente privi di materiali di origine animale, possono quindi essere accompagnati anche dal marchio Animal Free di LAV.

Le pellicce ALABAMA Muse sono realizzate con fibra modacrilica “KP” prodotta dalla giapponese Kaneka e certificata Global Reclycle Standard; lavorata con la tecnica dell’ordito, questa fibra produce una caduta morbida e fluida specialmente delle fibre lunghe, con un effetto che replica efficacemente la pelliccia animale; una parte della nuova collezione è invece realizzata con Poliestere 100% riciclato e sostenibile.

LAV nasce nel 1977, da allora, ogni giorno, si batte per l’affermazione dei diritti animali praticando e promuovendo il cambiamento culturale che porti a stili di vita e a scelte politiche fondati sul rispetto e la solidarietà verso gli esseri viventi, senza distinzione di specie. Per un mondo dove ogni singolo animale abbia libertà, dignità, vita. Per quanto riguarda le attività nel settore dell’abbigliamento, LAV è componente della coalizione internazionale Fur Free Alliance e nel 2015 LAV ha avviato il progetto Animal Free Fashion per sensibilizzare consumatori e aziende verso scelte sostenibili e, quindi, anche prive di componenti animali. LAV, nel promuovere l’eliminazione dello sfruttamento degli animali tra gli elementi prioritari di Responsabilità Sociale d’Impresa, è identificata come stakeholder di riferimento da molte aziende ed e-retailers moda con le quali prosegue fianco a fianco lungo un percorso virtuoso di sostenibilità.

www.lav.itwww.animalfree.info

About Author

Francesco Russo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.