MILANO – Le Fate Milano, ossia Sarah e Corinna, le fashion manager dell’azienda e wedding stylist televisive, presentano il 2 Aprile (solo su invito) il nuovo spazio innovativo, Concept Place, caratterizzato da collezioni all’avanguardia, collaborazioni con partner selezionati e servizi esclusivi creando il connubio perfetto tra innovazione e tradizione.  

Nell’atelier bridal milanese, futuropunto di riferimento per il mondo della moda, verranno soddisfatte le esigenze di ogni donna alla ricerca di un abito all’avanguardia o classico reinventando così la sposa e proponendo linee suggestive, slow fashion, puntando su brand di nicchia. Il progetto prevede servizi di personalizzazione dove la maestria del fashion designer dell’atelier e la manualità di una sarta première modellista concretizzano le richieste delle clienti realizzando anche abiti su misura, curati nei dettagli, utilizzando tessuti esclusivamentenaturali nell’ottica di una moda sostenibile e di altissima qualità.

Nel nuovo Atelier, sito nella magnifica città di Milano in via Bronzino n.3, troverete anche un corner dedicato ad accessori unici e originali made in Italy: i fiori di seta di Alessandra Broggiato, gli splendidi gioielli di Daniela De Marchi e le calzature glamour firmate Miss.D.

Caterina Maurini, flower designer ufficiale dell’evento, allestirà tutto lo spazio e creerà un’istallazione aerea di grande effetto che sarà inserita al centro del lucernario per donare un’aurea di magia all’open space.

All’interno del nuovo Concept Place vi sarà anche uno spazio dedicato alle wedding planner che necessitano di un temporary office a cui appoggiarsi per la loro attività.

Durante l’evento vi sarà una live experience con il corner di Alessandra Broggiato nel quale realizzerà e taglierà a mano i fiori e li dipingerà. All’interno dell’ufficio stile sarà allestita una zona dedicata alla narrazione di come nascono le collezioni naturali de Le Fate di Milano.

Alla serata parteciperà inoltre, il famoso artista Andrea Radaelli, customizzatore, fotografo ed interior designer che ha curato il progetto di ristrutturazione, riqualificazione e tutto l’arredamento del nuovo spazio. Il cuore pulsante dell’atelier è la zona open space con un imponente lucernario in ferro battuto. I colori della terra sono predominanti, l’ottanio legato al mare per i divani firmati Murtarelli, il dorato che ricorda terre antiche per la parete dedicata all’esposizione firmata Giorgio Graesan ed infine un’enorme foto murales floreale delabrè dalle sfumature calde e avvolgenti.

Le Collezioni delle due sorelle, Sarah e Corinna, sono ispirate ad una sposa disposta ad interpretare l’abito in modo originale e versatile. Le linee principali sono due: la prima linea Shiny, si ispira alla metropoli, ai tagli sobri, sofisticati e impiega tessuti ricamati, esclusivi, impalpabili e luminosi. Un connubio di grande fascino con un effetto di raffinata eleganza. La seconda linea, Natural Choice, grande novità del 2022, è dedicata alla natura, utilizzando materiali ecosostenibili e motivi floreali, elementi che vengono celebrati con estrema poesia, studiati in collaborazione con Alessandra Broggiato.

All’interno del nuovo showroom saranno presenti in esclusiva nazionale le collezioni di Karin Brettemeister, stilista tedesca di Ritual Unions. Karin realizza i suoi abiti ispirandosi a donne che celebrano la diversità, alla ricerca di qualcosa di differente, di nuovo. Ogni abito è realizzato a mano a Berlino per garantire la massima sostenibilità dato che il brand è sinonimo di Slow Fashion.

Sarà anche presente il brand Cortana creato dalla designer Rosa Esteva caratterizzato da un’eleganza eterea e ricercata. I suoi modelli vengono realizzati con le migliori sete italiane con un taglio morbido ed avvolgente. La collezione è un mix tra contemporaneo e vintage per donne che desiderano un abito particolare ma chic.

La terza collezione presente nell’atelier è quella di Rossana Perrone, stilista ed imprenditrice che propone abiti romantici senza mai perdere di vista le ultime tendenze del settore fashion. Le creazioni di Rossana sono cucite sui desideri delle spose e modellate sui loro sogni. Infine, sarà presente la collezione di Chic Nostalgia disegnata dalla stilista Hamber He, abiti amati dalle spose che apprezzano la bellezza della natura e che sono alla ricerca di un romanticismo spensierato.“Per noi l’apertura de Le Fate Milano Concept Place rappresenta un traguardo molto importante, siamo orgogliose di poterlo fare con partner di grande spessore per offrire finalmente a Milano un servizio completo per l’outfit bridal e sera. Abbiamo voluto ridefinire il carattere della nostra immagine in maniera ancora più forte e incisiva, realizzare questo spazio ha rappresentato per noi un periodo molto intenso ma lo abbiamo affrontato con allegria, determinazione e grande soddisfazione per il risultato ottenuto” hanno detto Sarah e Corinna, fashion manager dell’azienda e wedding stylist televisive.

About Author

Francesco Russo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.