VERONA – Il Gruppo Calzedonia e Wise Equity hanno sottoscritto un contratto vincolante per l’acquisizione di Cantiere del Pardo (“CdP”), la rinomata azienda produttrice di yacht a vela e a motore di lusso. Con questa operazione, il Gruppo Calzedonia rafforza il proprio impegno nell’eccellenza italiana e si prepara ad affrontare nuove sfide nel settore della nautica da diporto.

Cantiere del Pardo, l’eccellenza del Made in Italy nel mondo della nautica

Fondato nel 1973, Cantiere del Pardo è uno dei principali produttori di yacht di lusso al mondo, conosciuto per la sua storia di successi e i riconoscimenti internazionali. La recente acquisizione da parte del Gruppo Calzedonia rappresenta un nuovo capitolo nella crescita e nello sviluppo dell’azienda, che mira a consolidarsi come un’assoluta eccellenza nel settore del Made in Italy.

L’acquisizione di Cantiere del Pardo da parte del Gruppo Calzedonia rappresenta un motivo di orgoglio e soddisfazione per l’azienda. I manager storici, Fabio Planamente e Gigi Servidati, manterranno una quota di minoranza nella società, garantendo la continuità della strategia di sviluppo basata sulla qualità, la tradizione e l’eccellenza del servizio.

Una storia di successi e una prospettiva di crescita internazionale

Con l’entrata del Gruppo Calzedonia come nuovo investitore, Cantiere del Pardo è pronto a intraprendere un percorso di crescita internazionale, puntando sulla qualità dei suoi modelli e sul servizio offerto sia alla rete distributiva che ai clienti finali. Grazie all’esperienza imprenditoriale e alle risorse del Gruppo Calzedonia, l’azienda si prepara ad affrontare nuove sfide e affermarsi sempre di più nel panorama della nautica mondiale.

Cantiere del Pardo: una collaborazione di successo tra Gruppo Calzedonia e Wise Equity

L’acquisizione di Cantiere del Pardo rappresenta un successo per tutte le parti coinvolte. La collaborazione tra Gruppo Calzedonia e Wise Equity ha portato ad una significativa crescita dell’azienda, rafforzando la struttura manageriale e ampliando la gamma dei modelli. Con l’operazione che si concluderà entro ottobre 2023, Cantiere del Pardo è pronta a proseguire il suo percorso di eccellenza nel mondo della nautica di lusso.

Sandro Veronesi, fondatore e presidente del Gruppo Calzedonia

Sandro Veronesi, fondatore e presidente del Gruppo Calzedonia ha commentato: “Negli anni Calzedonia ha dimostrato di saper crescere costantemente. Partita come un’azienda che si occupava solo di un prodotto, si è sviluppata in un gruppo attivo in molti mercati e con molti marchi. A realtà consolidate da tempo come Calzedonia, Intimissimi e Tezenis si sono aggiunti successi recenti come Intimissimi Uomo, Falconeri, Signorvino e Atelier Emè. Nuove sfide sono ora Antonio Marras e Cantiere del Pardo. Fattori comuni sono un amore tipicamente italiano per il prodotto, assieme a forti investimenti in produzione, distribuzione e comunicazione. Sono convinto che anche Cantiere del Pardo, che è già un’eccellenza nel suo settore, troverà grandi opportunità di crescita dalla condivisione di risorse, conoscenze e persone del nostro Gruppo.

About Author

redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *