Milano – Non solo un’ottima cucina da gustare nell’elegante Ristorante, un servizio impeccabile e una carta vini che abbraccia il mondo… Al Borgia – Milano (in via Washington 56) ci si può comodamente sedere nell’ampio Wine Bare godere di un piacevole momento come quello dell’aperitivo! Il luogo è ancor più interessante se, ad animarlo, c’è pure un ricco calendario di eventi, presentazioni e musica. Il tutto in programma dal nuovo anno, con un appuntamento settimanale a partire da gennaio.

Un drink, un cocktail o un calice di vino, accompagnati da un tagliere di salumi e formaggi o da qualche sfiziosa proposta della cucina, hanno un sapore diverso se degustati ascoltando musica live, partecipando a un intrigante incontro dedicato agli animali, scoprendo i segreti di una blogger di viaggi o i misteri che ruotano attorno a Leonardo da Vinci e alla sua passione per la cucina e il vino. E che dire di un coinvolgente dibattuto sull’emotività e di una chiacchierata tra due grandi pallavolisti della ‘Generazione dei Fenomeni’? Non mancheranno nemmeno gli esperti che parleranno di birra, vermouth, formaggi, sake, whisky, sigari e… tanto altro.

Il via ufficiale alle serate è fissato per mercoledì 19 gennaio alle ore 19.30  con la presentazione del libro Guida al sake tenuta dall’autore Lorenzo Ferraboschi. Tutti gli altri appuntamenti seguiranno a scadenze regolari per due mercoledì di ogni mese (fino a luglio) alternati alle serate di musica fissate per il giovedì. La musica live esordirà giovedì 27 gennaio con i Maguey Plant, alle ore 21.
Di seguito il calendario del mese di gennaio: le serate sono aperte al pubblico ed è fortemente consigliata la prenotazione.

  • 19 gennaio, presentazione del libro Guida al sake, con Lorenzo Ferraboschi (dalle 19.30, degustazione guidata di 3 sake con abbinamenti gastronomici e un cocktail a base sake €25).
  • 27 gennaio, musica dal vivo con i Maguey Plant (dalle 21, ingresso libero con prima consumazione obbligatoria €10)

About Author

Francesco Russo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.