MILANO – G Rent S.p.A. (che opera con il marchio Gabetti Short Rent) – proptech company attiva nel settore dell’hospitality di immobili di lusso, quotata sul mercato Euronext Growth Milan di Borsa Italiana – e Philipp Plein International, fashion brand internazionale di top luxury, hanno siglato un accordo pluriennale per la gestione in service apartments di super lusso in due moderni complessi immobiliari a Milano e Roma. Quest’intesa consente a G Rent S.p.A. di essere la prima società a portare in Italia un fashion brand di top luxury nel comparto del residenziale gestito e, all’interno del suo processo di crescita, di rafforzare la linea di business “build to rent” appena lanciata. Allo stesso tempo l’accordo raggiunto segna l’ingresso del marchio Plein in un nuovo segmento di business in cui si augura di poter servire i propri clienti e fan in questa nuova dimensione di lifestyle.

L’accordo riguarda la gestione in esclusiva fino al 2035 di 2 buildings, ciascuno di una superficie di almeno 3mila metri quadri, in aree residenziali di pregio nelle città di Milano e Roma.

Le buildings saranno realizzate con il contributo diretto del fashion designer Philipp Plein, coadiuvato dai suoi architetti, con un layout che rifletterà lo stile e la brand identity del marchio Philippe Plein.

La produzione artistica ed esecutiva dello spot di lancio del progetto è stata affidata all’arch. Roberto Regondi, Art Director di Brera Contract srl, tech company milanese, specializzata in interior design e media solutions per il Real Estate. Brera Contract è una società che coniuga interior design, scelta di materiali di finitura, complementi di arredo e styling che collabora con G Rent S.p.A e che realizzerà gli interni delle buildings, come in altri importanti progetti della Società.

Le due buildings saranno caratterizzate da appartamenti di ampia superficie, gestiti con la formula del “serviced apartment di lusso” e dotati dei più moderni e lussuosi comfort: palestra, piscina, spa, ampi terrazzi, aree relax, laundry, servizio di sicurezza con telecamere in tutti i piani.

Un progetto che unisce tutti questi elementi all’interno di un unico edificio e che conferma G Rent S.p.A. tra i primi attori del mercato del Luxury management a realizzare un’operazione di tale portata in Italia.

La linea di business “Build to rent”, lanciata di recente da G Rent S.p.A. con l’operazione del moderno complesso immobiliare in via Stilicone 15 a Milano, si arricchisce con un nuovo progetto, unico nel comparto del residenziale gestito in Italia, che consente alla Società che opera con il marchio Gabetti Short Rent di portare avanti il suo percorso di crescita e sviluppo.

Abbiamo deciso in maniera strategica – dichiara Emiliano Di Bartolo, AD di G Rent S.p.A. – di realizzare questa partnership con uno dei marchi più esclusivi del panorama internazionale, riconosciuto come tra i più solidi e dal maggiore potenziale di crescita del comparto del top luxury, il cui stile e avanguardia riteniamo in linea con la nostra offerta.

Possiamo senza dubbio definirci dei precursori in Italia, dal momento che, per primi, abbiamo portato un fashion brand del ‘super lusso’ nel residenziale gestito. Siamo molto concentrati sulla sua realizzazione ed emozionati, data l’opportunità di collaborare direttamente con un fashion designer di grido come Philipp Plein, la cui visione innovativa e creatività saprà dare un tocco di classe all’intero progetto.

Del resto, condividiamo con questa nota maison anche i clienti Vip, da attori a calciatori, da cantanti a personaggi dello spettacolo, fashion style e rock star, che siamo certi troveranno entusiasmante e confortevole il soggiorno all’interno degli appartamenti che andremo a gestire, oltre alle vacanze di lusso che trascorrono nelle nostre ville in tutto il mondo. Un progetto molto importante che ci consentirà di implementare ulteriormente la nostra offerta di Luxury Houses, dedicata a una clientela privata per la gestione in full outsourcing di immobili di altissimo pregio destinati allo short rent”.

Siamo molto lieti che un marchio storico dell’immobiliare italiano ed internazionale come Gabetti abbia scelto il marchio Plein per realizzare il primo progetto in Italia di branded luxury residences. – ha commentato Philipp Plein, stilista ed amministratore delegato del Gruppo Plein – Si tratta per noi di un grande riconoscimento del nostro brand equity e della notorietà e prestigio che il nostro marchio può vantare presso la platea degli inquilini tipo di questo tipo di stabilimenti. Siamo certi che la collaborazione fra il nostro team e quelli di G Rent Spa e di Brera Contract ci consentirà di creare degli spazi unici e delle atmosfere straordinarie e che il livello di servizio offerto da G Rent Spa porterà il prestigio del nostro marchio in una nuova dimensione di servizio e di relazione con il cliente. Non vediamo l’ora di iniziare e di infondere tutta l’esclusività del nostro brand e del nostro stile negli spazi che G Rent Spa sarà in grado di individuare e dedicare al progetto”.

Carmine Rotondaro, Business Advisor del Gruppo Plein che ha messo in relazione le parti, ha aggiunto “Per il Gruppo Plein questo accordo con una importante realtà del panorama immobiliare quale G Rent Spa rappresenta un’ulteriore pietra miliare nel cammino di crescita e sviluppo del marchio Philipp Plein. È sempre un grande privilegio contribuire ad una collaborazione di così alto livello fra leader nei rispettivi settori di business. Sono certo che il risultato di questa collaborazione che rappresenterà un modello scalabile ed esportabile in altre città e paesi del mondo”

About Author

Francesco Russo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.