CORTINA D’AMPEZZO – Il suggestivo scenario delle Dolomiti si prepara a ospitare le Vacanze di Natale 2023 con un tocco di eleganza e nostalgia, celebrando il fascino intramontabile di Cortina. Il nuovo numero di Cortina Discover the Dolomites, edito da Gruppo Editoriale e DOC-COM, sarà lanciato il 7 dicembre durante il Cortina Fashion Weekend presso la rinnovata VilleVenete Lounge dell’Hotel de la Poste. Un evento che promette di coniugare tradizione e modernità, rendendo omaggio a una destinazione che è più di un luogo: è uno stato d’animo e uno stile di vita.

Passato e presente nel filtro della nostalgia

A 40 anni dalla prima opera “natalizia” dei fratelli Vanzina, il magazine ci invita a esplorare il presente attraverso il filtro della nostalgia per la spensieratezza degli anni ’80. Con Christian De Sica sorridente in copertina, il cast di questo “film” include personaggi che hanno segnato la storia di Cortina, da Hemingway alla campionessa Stefania Constantini. Il confronto tra passato e presente è il filo conduttore di questo numero, che cattura l’anima immutabile della località.

Party e eventi nel segno di Enrico Vanzina

Il weekend dal 15 al 17 dicembre sarà dedicato a Enrico Vanzina con tre giorni di festa e eventi presso l’Hotel de la Poste. La VilleVenete Lounge, rinnovata artisticamente dalla collezione Iconic di Urbano Marano, sarà il palcoscenico per il lancio ufficiale del magazine e per celebrare l’eredità cinematografica di Vanzina. Una riflessione sul cambiamento delle location cinematografiche dal 1983 ad oggi rivela la trasformazione di Cortina nel corso degli anni.

Stile di vita e personaggi

La sezione People offre una passerella di storie legate a Cortina, dai successi imprenditoriali di Raf e Max Alajmo alla trasformazione di El Toulà in Alajmo Cortina. Nuove boutique, progetti di takeover, e corner esclusivi con le grandi maison di moda animano l’atmosfera di Ria de Saco, il primo concept chalet in Italia. Il numero invernale invita a vivere la montagna nella sua dimensione più autentica, con consigli sugli itinerari migliori in sci e mountain bike.

Storia e grande impresa

Il magazine non trascura la storia di Cortina, celebrando i 70 anni dalla conquista del K2 da parte di Achille Compagnoni e Lino Lacedelli nel 1954. Paolo Tassi, un altro “Scoiattolo di Cortina,” racconta questa epica impresa e la spedizione commemorativa del 2004. Nel contesto degli anni della conquista del K2, scopriamo anche uno spaccato della vita dolomitica di Ernest Hemingway, il grande scrittore innamorato della località.

About Author

Francesco Russo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *