MILANO – Il 31 marzo il nuovo AMICA porta in edicola e online un inedito racconto dell’universo Moda, Beauty, Accessori e Lifestyle caratterizzato dalle scelte di stile uniche del femminile RCS diretto da Danda Santini.

“Ci siamo rifocalizzate sul DNA di Amica” – spiegano la direttrice Danda Santini e la condirettrice Luisa Simonetto – “La donna Amica è fin dagli esordi passionale, sofisticata, avventurosa, protagonista e decisa. Oggi, vuole riappropriarsi del suo tempo e del suo spazio, del senso del piacere e delle cose belle. Questo giornale è pensato per lei, con quel riconosciuto sesto senso per lo stile che è parte del suo DNA.”

DANDA SANTINI direttrice Amica e iO Donna – Credits Riccardo Tinelli

Grande energia e ritmo deciso per il progetto del nuovo Amica, disegnato dall’art director Florian Ribisch, che si presenta con unformato più grande, caratteri tipografici più puliti e unacarta più patinata, per valorizzarne la narrazione sensoriale e immersiva grazie anche alle immagini a tutta pagina.

Dalle news ai servizi di moda, dalle interviste ai servizi di bellezza, fino alla nuova sezione dedicata ad accessori e gioielli, per finire con il lifestyle, articolato in interiors, viaggi e hôtellerie.

Completa il magazine la guida shopping Amica A-Z, con il meglio dell’offerta mensile selezionato dalla redazione tra le collezioni moda, beauty, accessori, gioielli e casa.

In evidenza nelle 310 pagine del numero di aprile: la cover story con la top model ungherese Barbara Palvin, interprete del fashion shooting con i codici di stile di Amica, il bianco e nero, il maschile, la sexiness, la pelle, il power blazer; lo Speciale Accessori, con le borse, le scarpe, i gioielli must have della primavera-estate 2022; il make-up di stagione, ispirato alle passerelle dell’Haute Couture, all’insegna di un sofisticato black and white.

Importanti novità che coinvolgono tutto il Sistema di Amica: dalla carta all’online arricchito dalla collaborazione con luisaviaroma.com, che prenderà vita nel giornale attraverso QR code e nel sito amica.it con link che permetteranno alle lettrici di accedere direttamente al celebre luxury e-commerce che vanta 5 milioni di visitatori nel mondo.

Impreziosito dalla nuova grafica e dalle immagini di grande impatto, il rinnovato sito amica.it dedica poi maggiore spazio alla Moda e lancia la community di Amica.

Nuova anche la pagina Instagram @amicamagazine, dove debuttano le inedite guide verticali dedicate alle novità scelte dalla redazione, proponendosi come imprescindibile guida allo stile e allo shopping.

“La nuova offerta informativa e di comunicazione di Amica ha raccolto il più ampio consenso da parte di tutte le primarie aziende dei settori di riferimento, che su carta e online trovano in Amica una vetrina d’eccellenza.” – spiega Uberto Fornara, amministratore delegato di CairoRCS Media “La raccolta pubblicitaria del numero di aprile evidenzia una crescita del +65% rispetto allo stesso fascicolo 2021, con oltre 110 pagine dei principali brand. Un risultato che consolida l’andamento in forte crescita nel primo quadrimestre per il nostro mensile, inserito in un trend molto positivo per l’intero Sistema dei Femminili che, con Amica, iO Donna e F, costituisce un’offerta unica nel mercato italiano.”

“Il nuovo Amica di Danda Santini offre a lettrici e lettori una narrazione distintiva della moda e dello stile, italiano e internazionale. Un giornale protagonista del proprio tempo e con lo sguardo puntato al futuro che da 60 anni distingue il più prestigioso femminile italiano.” – afferma Urbano Cairo, presidente e amministratore delegato di RCS MediaGroup – “RCS prosegue nel costante sviluppo delle testate e dei sistemi multimediali per offrire un’informazione sempre più autorevole, rigorosa e accessibile. Un bene fondamentale e irrinunciabile, oggi ancora di più, come ribadito anche dai terribili eventi di queste settimane, che auspichiamo possano cessare al più presto.”

Il nuovo AMICA, che sarà presentato con una serata a inviti al The Gallery di Milano, sarà in edicola dal 31 marzo, eccezionalmente al prezzo di lancio di 2 euro, con una tiratura di 150 mila copie, a cui si aggiungono le 300 mila copie digitali distribuite nella digital edition di Corriere della Sera e alle iscritte di Luisa Via Roma nel mondo.

Il lancio sarà sostenuto da una campagna multimediale,realizzata da Hi! Comunicazione, pianificata su tutti i mezzi RCS, sui principali social, Rai Play, e con spot sulle reti RAI e La7.

About Author

Francesco Russo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.