VENEZIA – Camparino in Galleria, lo storico locale milanese, simbolo dell’aperitivo per eccellenza e incoronato 27° bar al mondo nell’olimpo dei 50 World’s Best Bars 2021, approda in Laguna, presso il prestigioso Baglioni Hotel Luna, in occasione della 79 edizione del Festival del Cinema di Venezia.

Dal 29 agosto al 3 settembre, infatti, durante il Festival del Cinema di Venezia verrà realizzato un pop-up di Camparino presso il prestigioso Baglioni Hotel Luna, a due passi da piazza San Marco, nel cuore di Venezia, per una sinergia unica all’insegna del Made in Italy. 

Per l’occasione, infatti, lo storico bar del Baglioni Hotel Luna ospiterà Camparino in Galleria e la sua esperienza nell’arte della mixology che l’iconico locale porterà in città. Per tutta la durata dell’experience, a partire dalle ore 18:00 fino all’1.00, a disposizione degli ospiti una lista cocktail firmata Camparino in Galleria, che includerà un particolare Signature cocktailRed Moon – dedicato e ispirato alla città di Venezia pensato proprio per l’occasione. 

Si tratta infatti di un cocktail perfetto per il momento dell’aperitivo, dal gusto intenso e con note erbacee. Red Moon è una combinazione ideale tra Campari, Wild Turkey e 1757 Vermouth rosso di Torino sormontato da una gelatina rossa alla frutta a forma di sfera per unire il colore tipico di Campari – il rosso, colore della passione – con quello della luna, per sottolineare così l’unione tra Camparino in Galleria e il Baglioni Hotel Luna.

Un appuntamento da segnare in agenda e un momento unico per Camparino in Galleria che consolida ancora una volta la sua eccellenza in campo mixology nel Bel Paese e per Baglioni Hotel Luna che si riconferma ambasciatore dell’arte dell’accoglienza italiana. 

About Author

Francesco Russo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.