MILANO – “The Glamour Hotel Event” ha coinvolto ancora una volta un ricco parterre di ospiti e si conferma a pieno titolo come uno degli appuntamenti più importanti dell’hôtellerie.

Una serata per incontrare i top player dell’ospitalità, intrecciare nuove relazioni e consolidare rapporti storici, dedicata a un target selezionato, che si è svolta martedì 9 maggio a Milano ed è rivolta a proprietari di hotel indipendenti e gruppi alberghieri, ceo o managing director di catene internazionali, immobiliaristi, general manager, responsabili di sviluppo brand o acquisti, architetti, interior designer, advisor.

Un salotto privilegiato in un’atmosfera che strizza l’occhio al lusso

The Glamour Hotel Event è un rendez-vous esclusivo che è cresciuto nel tempo e che, edizione dopo edizione, si è consolidato. Oggi si afferma come uno degli appuntamenti must to be del settore, con due edizioni annue, Milano e Roma.

Cornice dell’evento di milanese sono stati i Bagni Misteriosi, uno di quei luoghi della Milano da scoprire, dove la magia delle piscine, progettate in un contesto liberty  e circondate dai roseti fioriti, la bellezza degli spazi interni, in particolare della splendida ‘sala mosaico’,  le doccie originali degli anni ‘30, uniti alle tante esperienze proposte, hanno regalato molti momenti suggestivi.

The Glamour Hotel Event
Marco Gilardi, Operations Director Italy and USA di NH Hotel Group, Monia Ronconi, HotelmyPassion, Federico Ficcanterri Owner Icon Hotels

Il settore dell’ospitalità sta vivendo un momento di grande fermento ed è più che mai vivace in tema di nuove aperture o di rinnovamento di hotel esistenti. È dunque essenziale riqualificare e diversificare l’offerta ricettiva del Belpaese che, stando agli ultimi dati, continua ad essere ai primi posti nella lista delle destinazioni più desiderate e visitate dai viaggiatori di tutto il mondo.

Ecco perché l’evento rappresenta un luogo di incontro privilegiato in cui parlare di tendenze, scambiare opinioni, relazionarsi sulle nuove aperture, riflettere sulle sfide di business e sugli scenari futuri. In quali location apriranno i prossimi hotel? Quali sono i brand internazionali pronti a debuttare in Italia? Quali i trend dei mercati di provenienza? Come l’Italia può rendere il proprio patrimonio immobiliare attrattivo per investitori e immobiliaristi? Sono solo alcuni dei temi sui quali i partecipanti si sono confrontati.

Paola d’ordine, convivialità e ‘bien vivre’

A The Glamour Hotel Event la parola d’ordine èconvivialità, e qui si ritrovano i “Maestri dell’ospitalità” italiana e internazionale che sanno fare del bien vivre” uno stile di vita,  e che lo fanno assaporare ogni giorno, agli ospiti dei propri hotel. Ricercate attenzioni ed esperienze uniche che per una serata sono state riservate proprio a loro.

In programma la visita, per chi lo desiderava, al Teatro Franco Parenti, uno dei gioielli della città. A seguire dalle ore 19:00 tanti momenti di intrattenimento: accompagnati dal sottofondo di “Bolla Duo”, live music con raffinate sonorità jazz e soul, gli ospiti hanno potuto assistere alla preview, prima del lancio ufficiale in Italia, di una “Iconic capsule collection” di Champagne Tsarine Rosé Brut, cuvée di finissima qualità presentato in tutta la sua maestosità con dei Magnum. Matteo Pavesi, astrologo, esperto di mitologia e archetipi con un’esperienza trentennale, ha proposto, poi, le “Zodiac Experiences“che hanno sedotto tutti. A deliziare i palati è stato un menu ricercato e sfizioso creato ad hoc per la serata dallo chef  Stefano Cerveni, del Ristorante Due Colombe di Corte Franca (BS), per Gud.

The Glamour Hotel Event
Daniele Vastolo, GM Armani Hotel Milano, GM Stefano Plotegher, Casa Cipriani, Andrea Campaner Direttore Italia Simmons (FILEminimizer)

Tanti gli ospiti che hanno preso parte all’evento, tra questi i rappresentanti di alcuni dei più dinamici gruppi dell’hotellerie globale come Marco Gilardi, Operations Director Italy and USA di NH Hotel Group, Andrea Quadrio Qurzio proprietario di QC Terme, Ludovica Rocchi, proprietaria di R Collection Hotels.

E ancora, Tany e Francesco Nardi, proprietari dell’Hotel de La Ville Monza, Federico Ficcanterri proprietario di Icon Collection.

Oltre a numerosi general manager di alcuni tra i più importanti Hotel cinque stelle. Solo per citarne alcuni, Daniele Vastolo, Armani Hotel Milano, Stefano Plotegher, Casa Cipriani, Cristina Zucchi del Gruppo Lario Hotels, Marco Olivieri Cluster General Manager l’Albereta e l’Andana, Aldo Werdin, Amministratore Delegato e General Manager Excelsior Palace Rapallo.

E ancora l’architetto Marco Piva, dello Studio Marco Piva, che è anche direttore artistico di Venini, Giorgio Palmucci, Executive Vice President TH Group e Consigliere Ministro del Turismo, Emiliano Fucarino Director of Operation Westmont Management Limited. 

Gli sponsor di “The Glamour Hotel Event”

Un evento reso possibile da sponsor d’eccellenza che da sempre supportano l’evento come:
Simmons il brand leader mondiale del bedding e  Pedersoli Milano, azienda storica per la fornitura di biancheria e servizi lavanderia. A questi si sono aggiunti:  Sambonet – Rosenthal, Venini, Grandimpianti Ali, Prima e Champagne Tsarine.

Una selezionata rosea di aziende i cui prodotti e servizi rendono ancora più unica ogni ‘guest experience’.

La regia è da sempre affidata a Monia Ronconi, founder & web editor di HotelmyPassion, il sito lifestyle dedicato agli hotel lover più esigenti e amanti del bello.

About Author

Francesco Russo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *