MILANO – L’ appuntamento con HOMI Special Edition, manifestazione dedicata al mondo dell’abitare e della decorazione della casa, sta per tornare a Fieramilano (Rho), dall’11 al 14 marzo 2022, con un’edizione scandita da iniziative che mirano alla valorizzazione del territorio e all’artigianalità in ottica contemporanea, progetti e  prodotti innovativi dell’home decor.

Una proposta versatile di  complementi e oggetti d’arredo, tessuti e tessili per la casa, profumazioni, accessori per la tavola e la cucina  che soddisfa le più diversificate esigenze dei visitatori della mostra.

Un’importante occasione di incontro, per tutti i player del settore, dove si mescolano creatività, opportunità di business, ricerca ed avanguardia,  e dove trarre ispirazione e nuove conoscenze.

In mostra le nuove ed interessanti proposte di numerosi brand italiani e stranieri, con collezioni diversificate, talvolta più versatili, in altri casi più estrose, sempre distinte dalla sapienza artigianale.   Qualche anticipazione?

TAITÙ Milano, con la collezione Dieta Mediterranea, caratterizza le sue proposte in porcellana per la tavola con iconici decori ispirati agli elementi della piramide alimentare, mentre  Blueside Emotional Design  si dedica all’universo del living e del dining con complementi ed oggetti in vetro, quali vasi, decanter, e molto altro. Rebirth Ceramics presenterà articoli d’arredo made in Italy, dalle forme classiche ma  rivisitate in chiave creativa e  contemporanea  , mentre legno massello  e marmo saranno i materiali che caratterizzeranno le nuove linee di complementi d’arredo artigianali di Euphoric realizzati all’insegna dell’ecosostenibilità  .

Le  collezioni di  Casafina by Costa Nova in grès per la tavola, creata da artigiani portoghesi, combinano un mix di colori vitaminici  ad effetto wow e Livellara  tra le novità presenta di una linea di bicchieri  e thumbler dai decori barocchi.

E nell’ampio panorama di articoli da tavola, da regalo e complementi d’arredo c’è anche  Carlo Maino e i suoi affermati brand tra i quali   LSA International con una gamma di proposte di design che include set per la tavola ma anche  vasi per decorare gli interni, Wedgwood con le sue raffinate ceramiche e Imperiale Porcelain  con gli eleganti prodotti per la tavola decorati con sovrasmalto e pitturati con vernici di metalli rari e preziosi.  E ancora   gli iconici oggetti di  Stelton  e le ceramiche di qualità per cucinare di  Emile Henry.  

Ethan Chloe invece crea una linea di Home & Living in cui convivono più pensieri e culture come risultato di viaggi alla scoperta del mondo,   dove ogni pezzo ha una propria anima da vivere e condividere.e poi ancora e ancora tanti oggetti per la decorazione della  casa da, Garpe e Thun  solo per citarne alcuni.  

Non mancano all’appello Tooa, ideatore dell’omonima macchina per il gelato da fare in casa e Zafferano, che tra tra le ormai celebri  Lampes-à-porter presenta una nuova collezione dell’iconica Poldina, mentre tra le collezioni tableware presenta dei piccoli  coloratissimi bicchieri in ceramica  realizzati a mano  e  caratterizzati da una forma gradevolmente irregolare e  perfetti per essere ricombinati tra loro, mescolando giocosamente cromie, contrasti e fantasie diverse.

E ancora tra le tante novità di Lamart e dei suoi   prestigiosi brand quali  Riedel, Nachtmann,  Royal Copenhagen,  Fitz And Floyd e Palais Royal. Di quest’ultima la collezione Portofino, realizzata in fine porcellana, che  cattura i segni distintivi di questo magnifico luogo, con oggetti   per  tutti i momenti di convivialità come  tortiere, vassoi per i dolci, tazze da the e caffè, mug. Infine da Blim by VECA   il    bauletto lunchbox, con il separatore interno che divide  i cibi per conservare sapore e sicurezza, ma che  è anche un supporto per cellulare.

Ma il nuovo scenario dell’abitare e dell’home decor sarà delineato non soltanto dalla vastità di nuovi ed interessanti prodotti ma anche dagli incontri che animeranno la kermesse. HOMI ha organizzato una serie di incontri  – realizzati in partnership con varie realtà imprenditoriali e istituzionali che saranno ulteriore luogo di incontro e scambio, utile per tutte le più diversificate esigenze dei propri visitatori.

About Author

Francesco Russo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.