MILANO – È un anniversario speciale per Dry Milano, il rinomato locale che ha ridefinito il concetto di ristorazione unendo la tradizione della pizza napoletana all’arte sofisticata della mixology.

Da martedì 12 settembre fino a domenica 17, Dry Milano festeggerà i suoi 10 anni di attività con un evento straordinario intitolato “Ten Years of Taste”. Questa celebrazione vedrà grandi nomi della mixology internazionale alternarsi al bancone di via Solferino per rendere omaggio a una storia fatta di pizze e cocktail, una combinazione esplosiva che dal 2013 ha reso unico e inimitabile il concetto di Dry Milano.

Un decennio di innovazione gastronomica

Fin dalla sua apertura nel 2013, Dry Milano ha giocato un ruolo di rilievo nella scena gastronomica milanese. Il concetto inconfondibile di “pizza e cocktail” ha reso Dry un’icona culinaria nella città, introducendo un nuovo modo di vivere l’esperienza culinaria. Un locale che ha rappresentato non solo una nuova proposta gastronomica ma anche una ristorazione innovativa e irriverente, senza tradire la tradizione della pizza, ma piuttosto posizionandola in un nuovo contesto, quello della mixology. Ciò ha dato vita a un dialogo continuo tra la cucina e il bancone, trasformando Dry in un luogo di sperimentazione e relazione.

I protagonisti della mixology internazionale

Durante la settimana “Ten Years of Taste”, Dry Milano accoglierà alcuni dei bartender più talentuosi e rinomati del panorama internazionale. Tra i protagonisti che hanno risposto all’invito di Lorenzo Sirabella e Edris Al Malat, troviamo nomi del calibro di Riccardo Carli, Fausto Bigongiali, Dario Tortorella, Cameron Moncaster, Samuel Dames, Natale Palmieri, Vincenzo Pagliara, Alex Frezza, Louise Lai e Christopher McNulty. Ciascuno di questi esperti della mixology proporrà tre cocktail dedicati all’anniversario, offerti al costo di 14€, permettendo ai clienti di sperimentare l’arte della mixology in un ambiente unico.

Dry Milano 10 anni

Guardando al futuro con innovazione e sostenibilità

In occasione di questo decimo anniversario, Dry Milano guarda al futuro con grande entusiasmo. Il ristorante è pronto a dialogare e accogliere suggerimenti provenienti da ambienti metropolitani e underground, innovando con rispetto la propria formula alchemica che ha già guadagnato numerosi riconoscimenti. Una delle novità più significative è il rinnovamento completo del sito web, un segno tangibile delle nuove rotte internazionali che Dry Milano vuole intraprendere.

Dry Milano si impegna anche a seguire una filosofia sempre più sostenibile, cercando di azzerare gli sprechi e promuovendo uno scambio continuo di stimoli tra la cucina e il bancone. Questo si traduce in una lista di cocktail unica, che suscita una curiosità sempre crescente tra gli ospiti attenti e consapevoli.

Dry Milano 10 anni

Dry Milano, 10 anni di successi

Dry Milano celebra questi 10 anni con gioia e ottimismo, grazie anche ai numerosi riconoscimenti che ha ricevuto nel corso degli anni. Uno dei più recenti e significativi è l’ottavo posto in Italia nella classifica “50Top Pizza” e Dry è la prima pizzeria milanese in questa classifica. Successi che sono il risultato di una dedizione costante alla tradizione e al rispetto degli ingredienti di stagione, sia nelle pizze che nei cocktail. Una formula essenziale che si traduce in un’esperienza culinaria che promuove la convivialità, il piacere e il senso di comunità.

Guardando al futuro con innovazione e sostenibilità, Dry Milano si prefigge di continuare a sorprendere e deliziare i suoi ospiti, rimanendo fedele alla sua identità unica e alla sua dedizione alla qualità. Cheers a 10 anni di successi e a molti altri ancora!

About Author

Francesco Russo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *